Sede centrale: SIKO GmbH Weihermattenweg 2 79256 Buchenbach Germania Tel.+49 7661 394-0

Subsidiary: SIKO Italia S.r.l. Via Trento, 33 20017 Rho (MI) Italia Tel.+39 (02) 93906329

28. March 2019

Trasduttore a filo SGH10

Sensore di posizione per cilindri idraulici fino a lunghezza di misura di 1000 mm

L’azienda tedesca SIKO GmbH di Buchenbach, specializzata nella misurazione lineare e rotativa degli angoli e delle traiettorie, ha dato un nuovo volto tecnico al suo sensore di posizione SGH10. Il sensore di posizione SGH10, che può essere integrato nei cilindri idraulici con corse fino a 1 m, è stato recentemente certificato dall’Autorità federale tedesca dei trasporti in conformità alla norma EN ECE R10 e ora possiede l’omologazione E1 per i veicoli stradali. Può essere utilizzato anche in applicazione “roventi”, grazie al range di temperatura esteso fino a 105 °C che stabilisce nuovi record.
 
Omologazione E1 dell’Autorità federale tedesca dei trasporti in conformità a EN ECE R10
Il sensore di posizione integrabile per i cilindri idraulici è stato testato dall’Autorità federale tedesca per i trasporti (KBA) conformemente alla norma EN ECE R10 e ha ottenuto l’omologazione E1 per la circolazione stradale. Il sensore può quindi essere utilizzato nelle applicazioni che ne prevedono il funzionamento durante la circolazione del veicolo sulle strade pubbliche. Grazie alla certificazione E1, il sensore può essere utilizzato nei veicoli commerciali senza incidere sull’omologazione del veicolo completo. I severi requisiti che devono essere rispettati in materia di compatibilità elettromagnetica e il test di load dump con picchi di tensione fino a 400 V sul sensore dimostrano la robustezza elettronica di quest’ultimo. “Questa omologazione non solo offre ai nostri clienti la flessibilità necessaria per utilizzare il sensore sui veicoli commerciali per un’ampia gamma di applicazioni, ma dimostra anche l’elevata qualità con cui il sensore è stato sviluppato, prodotto e testato”, afferma Mathias Roth, Responsabile della divisione Mobile Automation presso SIKO.
 
Tecnologia PURE.MOBILE
Uno dei tanti punti di forza di questo sensore è una piattaforma tecnologica di SIKO, unica nel suo genere, chiamata PURE.MOBILE. Questa piattaforma tecnologica per i sensori speciali SIKO è stata concepita e sviluppata esclusivamente per il rilevamento della posizione nei veicoli commerciali. A differenza dei sensori comunemente disponibili sul mercato, che provengono dal settore dell’industria e dell’ingegneria meccanica classica e vengono adattati ai veicoli commerciali, i sensori di SIKO con il marchio PURE.MOBILE sono stati sviluppati e testati esclusivamente per l’utilizzo intenso di macchine mobili. Basati su una tecnologia di scansione magnetica, esente da usura e robusta, tutti i sensori dotati del marchio PURE.MOBILE soddisfano, fra le altre cose, i requisiti in materia di compatibilità elettromagnetica per le macchine edili, forestali e agricole, nonché i requisiti E1.
 
Range di temperatura del fluido fino a 105 °C
Il sensore offre prestazioni eccezionali anche per quanto riguarda il range di temperatura massima consentita del fluido utilizzato. Il sensore standard SGH10, disponibile dal 2015, resiste già a temperature del fluido fino a 100 °C; ora una guarnizione speciale opzionale permette di realizzare anche temperature di fluido fino a 105 °C. Più precisamente, il sensore può essere utilizzato in fluidi da -30° a +105 °C ed è quindi un prodotto impareggiabile.
 
Il sensore di posizione SGH10 è disponibile da subito con le proprietà descritte. Per le corse più lunghe, SIKO offre con il SGH25 un range di misura ampliato fino a 2,5 m e con il SGH50, il fratello maggiore, un range di misura fino a 5 m. Tutti i sensori SGH possono essere impiegati anche in cilindri telescopici e in accumulatori a pistoni.
Il trasduttore a filo SGH10 misura in modo assoluto la corsa diretta del cilindro nel cilindro idraulico. Grazie al nuovo sistema di misura, si evita la perforazione del pistone che comporta sempre ingenti costi. In tal modo i costi di integrazione risultano inferiori rispetto agli altri sistemi di misura ed, inoltre, si evita realmente l’indebolimento del pistone. Il clou: il sistema di misura è impiegabile addirittura nei cilindri telescopici!

Nell'ambito della SPS IPC Drives 2015, SGH10 è stato votato da visitatori della fiera ed online aggiudicandosi la vittoria per la categoria TECH nel concorso di DirectIndustry i-NOVO Awards.

Profilo SGH10:

  • Range di misura 0 … 1000 mm (39.37 Inch)
  • Sistema di misura assoluta

  • Interfaccia CANopen, analogica: corrente e tensione

  • Tensione di esercizio 9 … 32 VDC

  • Resistenza a pressioni fino a 350 bar, picchi di pressione fino a 450 bar
  • Elevata flessibilità, grazie al teach-in regolabile su ogni corsa utile

  • Elevata compatibilità elettromagnetica (CEM)

  • Elevata resistenza agli urti ed alle vibrazioni

  • con tecnologia PURE.MOBILE
Vai alla pagina del prodotto
Richiedi prodotto / Aggiungi al promemoria
Trasduttore a filo SGH10

share me