Sede centrale: SIKO GmbH Weihermattenweg 2 79256 Buchenbach Germania Tel.+49 7661 394-0

Subsidiary: SIKO Italia S.r.l. Via Trento, 33 20017 Rho (MI) Italia Tel.+39 (02) 93906329

20. November 2017

Indicatore di posizione elettronico AP20S

regolazioni lineari assolute, interfaccia Industrial Ethernet integrata

Compatto e dotato di interfacce d'avanguardia, il nuovo indicatore di posizione SIKO AP20S è particolarmente semplice da integrare. Abbinato al sensore magnetico lineare MS500H collegato esternamente, è ottimamente equipaggiato per rilevare la posizione di guide lineari o spostamenti scorrevoli nei macchinari. L'operatore è in grado di vedere la posizione nominale e reale proprio in corrispondenza della posizione di spostamento, e queste informazioni vengono trasmesse anche al sistema di controllo macchina di livello superiore. L'indicatore è quindi predestinato per l'impiego in macchine di produzione flessibili di ogni tipo, ad es. confezionatrici, macchine per la lavorazione del legno, macchine da stampa. Macchine di produzione con attrezzaggio e regolazione manuali, per produrre o confezionare lotti sempre più piccoli, beneficiano di processi sicuri al 100% e di tempi brevissimi di attrezzaggio dei cambi prodotto grazie agli indicatori di posizione bus compatibili SIKO. Errori di regolazione della macchina appartengono al passato, così come gli scarti e i danneggiamenti di utensili che ne conseguono.

Integrazione flessibile del bus di campo con interfacce Ethernet industriali d'avanguardia
Oltre alle interfacce dati SIKONET5 e CAN, presenti ormai da molto tempo sul mercato, SIKO sta implementando in un unico indicatore di posizione le più diffuse interfacce per bus di campo Ethernet industriale: Profinet, Ethernet/IP, EtherCAT e Powerlink. Così è ora possibile integrare il dispositivo negli attuali sistemi di controllo di vari produttori senza necessità di altri accessori. Rispetto a una soluzione con convertitore, il numero di componenti e lo spazio richiesto nella macchina si riducono ulteriormente. Ne consegue una comunicazione continua e senza perdite fra il livello del controllo e quello del sensore, necessaria in particolare negli impianti con un gran numero di sensori e linee di notevole lunghezza. A tale scopo il modello AP20S dispone di due collegamenti bus con codifica M12 D per la realizzazione di una linea bus che preserva i cavi e non obbliga più a eseguire un cablaggio a stella con il controllo.

Industria 4.0 ready
Alla luce di Industria 4.0 o di Smart Factory, oltre allo scambio di soli dati di processo, anche l'analisi dello stato del dispositivo diventa sempre più importante. L'indicatore AP20S ne tiene conto grazie alle vaste possibilità diagnostiche di queste moderne tecnologie di rete e a una targhetta identificativa elettronica che indica il tipo di apparecchio, il numero di serie e l'aggiornamento del software.
Apposite guide all'integrazione come moduli funzione, librerie o Add-on Instructions agevolano la messa in servizio e l'efficienza operativa e di programmazione della macchina.

Compatto con la superficie di base di una carta di credito
Il modello AP20S associato al sensore magnetico lineare esterno MS500H coniuga all'indicazione di posizione la funzionalità di un encoder assoluto lineare di alta precisione che, montato sulla macchina, occupa solo la superficie di una carta di credito (dimensione dell'indicatore AP20S ca. 48x88x61 mm). Anche il sensore compatto MS500H è facilissimo da incorporare nella corrispondente guida lineare grazie a dimensioni di soli 27x15x8 mm. In tal modo questa soluzione di posizionamento è eccellente per la regolazione monitorata del formato prodotto anche in macchine e impianti con spazi ridotti. In virtù dell’elevato grado di protezione IP65 e dell’uso di acciaio inossidabile, il modello AP20S è adatto anche all’uso nel campo dei prodotti alimentari, della produzione di bevande o nel settore farmaceutico.

Ergonomico e intuitivo per l'operatore
La possibilità di visualizzare la posizione nominale e quella attuale direttamente sulla posizione di spostamento aumenta notevolmente la comodità per l'operatore della macchina. Per consentire una leggibilità ottimale di queste informazioni anche in condizioni di luce sfavorevoli, SIKO AP20S vanta un display LCD a retroilluminazione inversa. L’indicatore di posizione offre anche una guida per l’uso intuitivo mediante i LED di stato bicolori integrati a destra e a sinistra. Oltre allo stato di posizionamento (InPos o OutPos), i LED indicano anche la direzione necessaria per raggiungere la posizione nominale. Così, l'attrezzaggio della macchina di produzione per un nuovo prodotto diventa semplicissimo.
Indicatore di posizione assoluto con interfaccia Industrial Ethernet per un posizionamento affidabile e intuitivo in caso di regolazioni lineari o unità di spinta manuali. Grazie all'indicatore e all'analisi di valore nominale e valore reale si può garantire il monitoraggio del cambio di formato.

Profilo AP20S:

  • Indicatore di posizione elettronico con collegamento a innesto per sensore magnetico

  • Bus di campo industriale Ethernet integrato

  • LCD a due righe con retroilluminazione

  • Visualizzazione del valore nominale e reale con compensazione integrata

  • Precisione di visualizzazione fino a 0.01 mm

  • Funzione assoluta per mezzo di backup interno

  • Sensori robusti grazie a scansione magnetica

  • Guida utente mediante LED di stato

  • Grado di protezione IP53, opzionale IP65

Vai alla pagina del prodotto
Aggiungi al promemoria
Indicatore di posizione elettronico AP20S

share me