Sede centrale: SIKO GmbH Weihermattenweg 2 79256 Buchenbach Germania Tel.+49 7661 394-0

Subsidiary: SIKO Italia S.r.l. Via Trento, 33 20017 Rho (MI) Italia Tel.+39 (02) 93906329

12. November 2019

Attuatore AG03/1 Bus di campo

Bus di campo

AG03/1 - Posizionatore compatto con IO-link
In caso di cambi di formato sulle macchine di produzione, per esempio su confezionatrici, etichettatrici, macchine per la lavorazione dei tessuti, macchine da stampa o macchine per la lavorazione del legno, i posizionamenti precisi e riproducibili sono molto importanti. Oltre all’ottimizzazione dei tempi di attrezzaggio macchina, l’impiego di posizionatori completamente automatici consente di impedire anche errori di regolazione, evitando danni e produzione di scarti. I posizionatori di SIKO, capaci di fare tutto ciò senza problemi, con la novità assoluta che adesso sono disponibili anche con interfaccia IO-link. Per esempio il nuovo attuatore AG03/1 IO-link.
 
Plug & Play grazie a IO-link
L’attuatore AG03/1 consente un’integrazione rapida tramite la connessione point-to-point, utilizzando la più semplice tecnologia di connessione I/O. Grazie allo standard aperto e indipendente dal produttore dell’interfaccia IO-link, nei sistemi di controllo della macchina sono disponibili comode opzioni di integrazione di tutti i principali fornitori. I moduli master IO-link possono essere utilizzati per collegare in rete diversi dispositivi in modo modulare. Ciò riduce la complessità e i requisiti di cablaggio, nonché i requisiti per la messa in esercizio. Il cablaggio standardizzato combinato con ulteriori funzioni diagnostiche aumenta la facilità di manutenzione, riducendo i tempi di fermo in caso di guasto. Attraverso il master IO-link è possibile leggere e salvare i dati parametrici da un dispositivo di campo e, in caso di sostituzione, caricarli in un nuovo dispositivo dello stesso modello, anche in fase di esercizio.
 
Comunicazione fino al cloud
Nel contesto dell’Industria 4.0, o Smart Factory, spesso un semplice scambio dei dati di processo non è sufficiente, occorre piuttosto avere la possibilità di selezionare anche in fase di comunicazione i valori per le diagnosi, quali temperatura stadio finale, corrente motore e valori di tensione vari. Inoltre, la targhetta identificativa elettronica consente l’identificazione univoca del tipo di apparecchio e fornisce numero di serie e stato dell’hardware e del software per rendere pianificabili anche gli intervalli di manutenzione.
 
Condition Monitoring e Predictive Maintenance
Gli attuatori SIKO offrono dati specifici mediante l’interfaccia IO-link, di modo che incarichi come Condition Monitoring e Predictive Maintenance possano essere usati nei sistemi centrali sovraordinati, fino al cloud. Con gli standard IO-link aperti si mette a disposizione un gran numero di componenti di rete di vari produttori, allo scopo di poter realizzare una comunicazione continua in modo semplice e sicuro dal livello di campo fino al cloud.
 
Una soluzione completa per spazi minimi
Anche in caso di distanze degli assi di soli 37 mm, due posizionatori AG03/1 vicini non si ostacolano a vicenda, per cui possono essere impiegati anche per assi strettamente vicini tra loro. L’attuatore integra il sistema di misurazione di posizione, l’elettronica di controllo completa e l’interfaccia IO-link in un alloggiamento compatto di soli 80 mm di profondità.
 
Azionamento di 50 W per un ampio spettro di applicazioni
Il motore elettrico da 24 V senza spazzole funziona fino a 50 W, resiste all’usura e offre dunque una lunga durata di vita utile. Al contempo, con una coppia di 3,2 Nm e un numero di giri massimo di 100 giri/min, offre elevate prestazioni per la regolazione di formati, battute e utensili. Con 1.600 passi per giro, il sistema di misurazione magnetico assoluto consente valori di posizionamento con un’elevata risoluzione: il tutto con una corsa complessiva dell’asse di ±6.250 giri. Le corse di riferimento all’accensione dell’azionamento diventano superflue. Il sistema di misurazione magnetico si rivela inoltre essere resistente a sporco, umidità, shock, urti e vibrazioni.
Attuatore compatto ad alte prestazioni per compiti di posizionamento difficili

Profilo AG03/1 Bus di campo:

  • Montaggio facile, dimensioni compatte

  • Albero cavo passante con ø fino a max. 14 mm
  • Motore brushless EC da 50 W, 24 V di elevata durata di vita

  • Elettronica di potenza e controllo integrata con protezione da inversione di polarità e sovraccarichi

  • Trasduttore di posizione assoluto integrato su albero in uscita
  • CANopen o Profibus-DP integrato con tecnologia di connessione M12

  • interfaccia RS485/SIKONETZ5 integrata con tecnologia di connessione
Vai alla pagina del prodotto
Richiedi prodotto / Aggiungi al promemoria
Stellantrieb AG03/1

share me